Ad ogni materiale la propria fresa. Sembra una frase fatta, ma così non è. E, come tale, anche la plastica necessita di una linea di frese adatte a poter lavorare questo materiale dalle caratteristiche uniche. Vedremo che la fresatura per le materie plastiche richiede delle caratteristiche particolari e che permette di effettuare, nelle sue varie declinazioni, tantissimi tipi di lavorazioni molto utili.

La fresa, perché è così importante

La fresa è un accessorio imprescindibile per le realizzazioni di particolari lavorazioni. Dunque, ogni artigiano dovrebbe essere ben fornito riguardo alle punte per fresare i vari materiali. É necessario e doveroso ricordare poi che non tutte le frese sono uguali. In primo luogo, ogni materiale, data la sua composizione e caratteristiche, necessita di tipologie di frese specifiche. Come se non bastasse, in base alla lavorazione richiesta la fresa a sua volta deve avere delle caratteristiche particolari. Le frese possono essere utilizzate per realizzare varie tipologie di incisioni o anche per scanalature, ma non solo. Potrebbero anche essere usate, ad esempio, per realizzare varie tipologie di smussature. I materiali sui quali è possibile agire mediante fresa sono molteplici. Tra i più comuni senza dubbio vi sono il legno, i metalli e la plastica. Nello specifico qui ci occuperemo della fresa per plastica (https://www.fraisertools.com/it/frese-per-plastica), la quale richiede a sua volta una fresatrice per plastica. Dunque, per ottenere una lavorazione con il più alto grado di precisione possibile, è quantomai fondamentale servirsi della fresa ideale, così da eseguire al meglio la lavorazione desiderata senza rovinare irreparabilmente il materiale.

La fresatura

Facciamo un passo indietro: cosa è la fresatura? La fresatura è una particolare lavorazione che prevede l'asportazione di materiale così da realizzare differenti tipologie di intaglio, che possono essere sia di tipo funzionale sia di tipo decorativo, se non entrambe le cose nel contempo. Per eseguire tale lavorazione è necessario servirsi di un utensile a geometria definita, nel nostro caso per realizzare una fresatura plastica. Due principali sono i parametri sui quali si può agire per effettuare al meglio la fresatura: la velocità di taglio e l'avanzamento del pezzo. Questi due parametri sono molto importanti, difatti una non corretta impostazione di questi può comportare una degradazione anomala della superficie da trattare, con la conseguenza di dover buttare via il pezzo. La fresa, per poter essere utilizzata, deve essere montata su un elettroutensile. Alle volte, questo utensile può essere semplicemente sostituito da un trapano.

Ad ogni lavorazione una fresa specifica

Abbiamo detto che per ogni tipologia di lavorazione serve una punta per fresatrice con caratteristiche specifice. Queste, ovviamente, devono garantirci di ottenere la lavorazione desiderata. In più, per ogni tipo di lavorazione, la punta ci deve permettere di poterla eseguire con la dimensione da noi desiderata. Questo vuol dire che, per una determinata tipologia di punta, esistono anche dimensioni differenti in base alla dimensione della lavorazione che necessitiamo di mettere in opera. Tornando alle tipologie di punta per la fresatura di materie plastiche, molto dipenderà dalla composizione della plastica stessa. Per quanto riguarda la fresa da taglio, infatti, se prendiamo ad esempio un materiale più tenero e flessibile come il plexiglass, sarà necessaria una punta specifica per taglio lucido. Questa punta si appresta ad essere utilizzata con successo anche per il policarbonato. A sua volta, esistono punte fresa monotagliente per plastiche più rigide, e che trovano anche applicazione proficua per l'alluminio. Per quanto riguarda la spianatura, la punta da utilizzare risulta essere la stessa utilizzabile per il legno e per gli altri materiali metallici, ovviamente prestando la massima attenzione in quanto il materiale plastico è piuttosto sensibile alle temperature elevate di esercizio. Infine, è possibile trovare punte per smussi e scanalature, così da poter effettuare lavorazioni più particolari e dall'effetto molto preciso e accurato nel miglior modo possibile.

Di admin