Marketing: idee prima dei soldi

Di cos’è fatto il marketing? Di soldi, tanti soldi, necessari per fare i grandi investimenti che portano sulle pagine delle riviste e sulle televisioni nazionali? No: sempre più spesso, al contrario, si sta dimostrando come l’elemento davvero fondante del marketing sia la creatività, e come sia questa – e non la massa di soldi che è possibile mettere in gioco – ad essere la prima e vera responsabile di quei risultati, in termini di aumento del successo o della fama del brand, che sono il vero scopo di qualsiasi attività di marketing. Attenzione, però, perché un’idea non è nulla senza un canale per diffonderla, e quindi gli strumenti di comunicazione sono un elemento necessario e fondante del successo di qualsiasi campagna.

Se quindi i grandi numeri continuano, com’è logico, a fare gola a qualsiasi azienda, i tabelloni pubblicitari in autostrada, le pubblicità a tutta pagina sui quotidiani e gli spot in prima serata in televisione non sono più il canale preferenziale del buon marketing, specialmente quando a farlo sono aziende di dimensioni non eccessive (e quindi non in grado di sostenere quel genere di investimento), ma anche su un piano più generale, dato che sta acquisendo sempre più piede un forte gusto della clientela per una comunicazione più personale e meno massificata, legata ad un contatto più stretto col pubblico, come in occasione di fiere o manifestazioni; si ha un miglior livello d’interesse, e quindi i risultati sono superiori.

I roll up si dimostrano, in questo scenario, uno strumento assolutamente più che ideale. Hanno dalla loro tutte le virtù che li rendono perfetti per questo genere di situazione: sono infatti economici, semplici, e leggeri. Sul primo punto, non c’è probabilmente bisogno di dare spiegazioni eccessivamente complesse per far capire per quale ragione sia vantaggioso; sulla semplicità, d’altro canto, basta pensare che poter montare un intero stand sul posto, senza bisogno di tecnici o di particolari abilità, e in pochi minuti di lavoro, significa potersi dedicare ad altre attività ben più vitali. E per quanto riguarda la leggerezza, pensiamo solo a quanto questa semplifichi la fase di trasporto, eliminando il bisogno di furgoni e spese di spedizione. Possiamo davvero dire che il roll up si dimostra uno strumento ideale di marketing per i nostri tempi.

Close